L’ex Ostello del Foro Italico intitolato alla memoria di Ondina

L'ex Ostello della Gioventù, su Viale delle Olimpiadi nel Parco del Foro Italico, è stato intitolato oggi alla memoria di Ondina Valla.

Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha sottolineato l'importanza dell'iniziativa, che segue quelle per Edoardo Mangiarotti, cui è stato intitolata la storica Casa delle Armi, e per Vittorio Pozzo, che ha dato il nome all'Auditorium del Palazzo delle Federazioni. "Siamo orgogliosi di questa cerimonia e del significato che riveste. La palazzina è stata per lungo tempo sinonimo di ospitalità e oggi viene intitolata a Trebisonda Valla. Un tributo doveroso a chi ha scritto la storia del nostro movimento. Abbraccio la famiglia. Ondina rimarrà per l'eterno".

 Anche il Presidente della FIDAL, Alfio Giomi, ha espresso la fierezza del suo mondo per questo omaggio. "Si tratta di una campionessa indimenticabile e di un'impresa che vive ancora e per sempre nei cuori di tutti noi".

Commosso il ringraziamento della famiglia, affidato alle parole del figlio della campionessa, Luigi De Lucchi . "Grazie per l'iniziativa, siamo davvero emozionati, mia madre è un esempio per i giovani. Ci ha insegnato a vincere contro se stessi prima ancora che contro gli avversari. Ci ha indicato la strada da seguire".

Alla cerimonia hanno partecipato anche il Segretario Generale del CONI, Carlo Mornati, il consigliere di amministrazione di Sport e Salute Spa, Francesco Landi, Presidenti federali, membri di Giunta Nazionale, tecnici e atleti, uniti nel ricordo di Ondina.

 

Foto gentilmente concesse : CONI - Mezzelani GMT Sport

 

QUANDO

Martedì 16 luglio 2019 - ore 10

DOVE

Viale delle Olimpiadi nel Parco del Foro Italico – Roma

COSA

Cerimonia ufficiale per la denominazione dell’ex Ostello della Gioventù al Foro Italico

 

GALLERY